IDEE, SAPORI,
EMOZIONI, TERRITORIO.
IL CIBO É
CULTURA E TRADIZIONE.
UN TERRITORIO
SI SCOPRE A TAVOLA
PRODOTTI SPECIALI,
UNICI E PRELIBATI.
LE PIÚ GRANDI EMOZIONI
SI CREANO IN CANTINA

Prodotti unici di assoluta bontà
per un’esperienza indimenticabile.

I MIGLIORI CIBI E I PIÙ GRANDI VINI
DA TERRITORI UNICI, TUTTI DA SCOPRIRE

LANGHE, ROERO, MONFERRATO, VALLI CUNEESI,
COLLINE SALUZZESI e COLLINE TORINESI

Slide Le Langhe Colline Torinesi Il Roero Il Monferrato Valli Cuneesi Colline Saluzzesi i Territori Paesaggi vitivinicoli del Piemonte:
Langhe-Roero e Monferrato
Patrimonio mondiale dell’UNESCO
Fai Clic sui nomi
per attivare e disattivare
il territorio corrispondente

AMALALANGA è un’idea, un modo di intendere il territorio ed il rapporto che con esso si deve avere. Il territorio non può essere sfruttato e basta, esso deve essere amato e rispettato, solo così possiamo godere nel tempo dei suoi frutti.
AMALALANGA prende in nome dalla rinomata zona geografica che più caratterizza il Piemonte e la provincia di Cuneo: Le Langhe. Le Langhe sono il cuore pulsante, il fiore all’occhiello, della produzione vitivinicola Piemontese. Ma il Piemonte e la provincia di Cuneo non si esauriscono con Le Langhe. Ci sono infatti tante altre zone e territori in grado di regalare eccellenze e prodotti unici quali il Roero, il Monferrato, le Valli Cuneesi, le Colline Saluzzesi e le Colline Torinesi.
AMALALANGA vuole quindi estendere i concetti di unicità e salvaguardia del territorio a tutte quelle zone con le quali Le Langhe sono da sempre interconnesse. L’amore per un territorio è per forza amore per tutti i territori, ognuno diverso, ognuno con le proprie caratteristiche e peculiarità.

Nel 2014 i “Paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato” sono stati iscritti nella Lista del Patrimonio mondiale dell’UNESCO. I paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato sono un esempio eccezionale di un paesaggio culturale inteso come prodotto della secolare interazione tra uomo e natura, plasmato dalla continuità di un’antica tradizione di produzione vinicola.
Si tratta di sei aree (chiamate ‘componenti’) articolate all’interno dei confini delle Province di Alessandria, Asti e Cuneo e di ventinove Comuni, per un’estensione complessiva pari a 10.789 ettari.

PRODOTTI UNICI
DALLE TERRE PATRIMONIO DELL’UNESCO
PER PALATI RAFFINATI

CONTATTACI

Per qualunque informazione non esitare a contattarci. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

0